Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Autonomie locali

Il Comparto delle Autonomie locali, nell'ambito della FP CGIL, si occupa delle problematiche che attengono i contratti collettivi di:

* Regioni ed Autonomie Locali - IPAB - Camere di Commercio

* Dirigenza

* Segretari comunali

* Consorzi industriali

* Federcasa

* Federculture

* ANCI

Inoltre interviene nei processi di riordino e riforma che investono il settore con particolare riguardo alle questioni inerenti l'organizzazione e la gestione del personale, la trasparenza e l'efficacia dell'azione amministrativa, la tutela ed il rispetto della salute.

L'attività svolta dalla CGIL, nel corso degli anni, a difesa e tutela degli oltre 600.000 addetti del settore è stata premiata dai lavoratori con un consenso che ha posto la nostra organizzazione in una posizione di assoluta preminenza, sia in termini di voti alle elezioni per le RSU che d'iscrizioni alla CGIL, rispetto agli altri sindacati.

E' questo un riconoscimento che intendiamo non solo mantenere, ma anche ampliare, intensificando la nostra azione in vista del prossimo rinnovo dei contratti scaduti, nel completamento dei processi di decentramento avviati dalle Bassanini.

 

  • News nazionali

 

Stampa

NUOVE ASSEMBLEE FP CGIL NEI COMUNI BERGAMASCHI

Scritto da Redazione on .

La FP CGIL, visti le recenti novità organizzative sia interne alla categoria che normative, ha deciso di organizzare nei comuni bergamaschi una serie di assemblee per i propri iscritti e simpatizzanti in tutto il territorio della provincia.

Stampa

La conferenza Stato – città ed autonomie locali approva il DPCM con i nuovi parametri per le assunzioni nei comuni

Scritto da Dino Pusceddu on .

Finalmente è stato approvato dalla conferenza stato – città ed autonomie locali il testo del Decreto di attuazione dell’art. 33 comma 2 del D.L. 34/2019 ovvero il provvedimento, tanto atteso dai comuni, relativo alle facoltà di assunzione dei comuni. Ora bisognerà attendere la registrazione da parte della Corte dei Conti e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per l’entrata in vigore.

Dal testo del Decreto emergono alcune novità e diverse incognite: visto il testo dell’Intesa bisognerà attendere l’approvazione della Legge di Bilancio perché la stessa contiene un accordo di modifica del Decreto relativo alle facoltà assunzionali delle Unioni dei Comuni costituite da Enti con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

Stampa

Le festività infrasettimanali: FP CGIL e CISL FP propongono un protocollo d’intesa per superare le difficoltà emerse dalle diverse sentenze della Cassazione

Scritto da Dino Pusceddu on .

In questi anni, anche a seguito delle sentenze della Cassazione Civile, la questione del trattamento economico del personale turnista durante le festività infrasettimanali. La controversia è nota: l’art. 23 del CCNL 21.5.2018 (come il precedente art. 22 CCNL 24.9.2000) al comma 5 prevede che “Al fine di compensare interamente il disagio derivante dalla particolare articolazione dell’orario di lavoro, al personale turnista è corrisposta una indennità” e l’interpretazione dei giudici è stata che tale indennità (di turno) compensa integralmente il disagio dato dal turno, compreso il lavoro durante le giornate di festività ricadenti nel turno stesso.